Vacanze sulla neve: le mete più cool di questo inverno

Vacanze sulla neve: le mete più cool di questo inverno

Novembre 12, 2018 0 Di caroline latini

Articolo di Martina Capraro  La settimana bianca non è solo slalom e discese olimpioniche, ma un modo per riunirsi con tutta la famiglia, o con il proprio partner, gustando ottimi piatti nei ristoranti gourmet e trascorrendo ore di puro piacere in spa ad alta quota. Ma come accontentare tutti e regalarsi una vacanza sulla neve da favola? 

Su e giù per il Bel Paese

Partiamo dall’estremità nord-orientale con la sciccosa Cortina D’Ampezzo fino ad arrivare alla romantica cittadina di San Martino di Castrozza. Tra lo scenario teatrale delle Dolomiti – patrimonio UNESCO – si nascondono ristoranti stellati e numerosi eventi gourmet dove poter assaggiare prelibatezze tipiche da capogiro. Nel versante occidentale delle Alpi c’è Courmayeur, dallo charme francese ineguagliabile, con bar e boutique che vivono sotto lo sguardo protettore delle maestose cime del Monte Bianco. Scendendo verso le regioni centrali si incontra Pescasseroli, un piccolo borgo del Parco Nazionale d’Abruzzo situato vicino alle piste delle curve più dolci degli Appennini.

L’Austria e l’arte del Gemütlichkeit

Gemütlichkeit è la parola con cui gli austriaci descrivono la sensazione di benessere che si prova in buona compagnia, sarà per questo che le destinazioni in Austria restano le preferite per una settimana bianca? O sarà per la natura mozzafiato? La risposta viene da sé. Tra specchi d’acqua cristallini e massicci di solenne bellezza sorgono St Anton am Arlberg, conosciuto per la sua nightlife vivace, e Kitzbüel, celebre per ospitare la World Cup e il trofeo dell’Hahnenkamm svolto sulla Streif – pista adrenalinica dove abili atleti si sfidano in una discesa libera da brividi. Alla ricerca di soluzioni super chic? Ischgl è la cittadina di montagna dei VIP, una meta turistica sofisticata che ha avuto l’onore di ospitare grandi della musica alla pari di Bob Dylan e Sir Elton John!

Francia, la regina delle piste

Calamita per i sognatori con i suoi paesaggi fiabeschi, la Francia è sempre nelle top list: dalle piste di Val Thorens con picchi vertiginosi ai villaggi pittoreschi con percorsi alla portata di tutti. Ma quali sono le mete più amate? Si inizia dal Trois Vallées in Savoia, con più di 600 km di piste, in cui spicca il paesino di Courchevel – perfetto per gli absolute beginners. Spostandosi in Alta Savoia si trova la soluzione che mette d’accordo grandi e piccini: Les Gets, uno dei resort family friendly più attrezzati della regione. E a proposito dell’après ski? Non c’è alcun dubbio che quando si parla di party alla moda e piste da ballo (su quelle c’è meno rischio di cadere) Chamonix e Méribel vincono il premio come le più sfrenate di Francia!

Europa inaspettata e non solo

Esistono nel resto d’Europa località che per la loro posizione geografica o minore affluenza turistica vengono considerate per viaggi più avventurosi. Mariborsko Pohorje, a due ore di auto da Ljubljana, in Slovenia, è uno di quei posti incantati dove ci si potrebbe aspettare di adocchiare piccole frotte di elfi nelle foreste dietro alle piste da sci. Troppo mieloso? Allora si parte per Rosa Khutor, nell’austera Russia, uno degli impianti costruiti per le Olimpiadi di Sochi del 2014. Ma esiste solo un luogo capace di donare emozioni non-stop. Dalla penisola di Troll in Islanda all’esperienza straordinaria di Ruka in Finlandia, passando per il resort family-friendly di Trysil in Norvegia e quello per avventurieri di Åre in Svezia, la Scandinavia promette vacanze sulla neve uniche nel loro genere.

Dove scia il resto del mondo?

Sebbene siano un orgoglio nazionale, le Alpi non sono l’unica scelta per gli amanti dello sci; approfittando di un budget un po’ più sostanzioso si può partire verso insolite destinazioni. Il Canada accoglie i fanatici degli sport invernali a Whistler, vicino a Vancouver, con piste leggendarie, ottimi ristoranti e centri dedicati allo shopping sfrenato. Volendo sperimentare una cultura totalmente diversa, la regione di Hokkaido in Giappone garantisce resort eccezionali in uno scenario da film epico. All’amico controcorrente che decide di concedersi la settimana bianca d’estate si può consigliare il Sudamerica, dove la natura estrema dà vita a massicci aspri e vertiginosi come il Cerro Catedral in Patagonia e le Nevados de Chillán in Cile.

Clicca qui per iscriverti a Secret Escapes e risparmiare fino al 70% su viaggi e hotel di lusso.